Book Tag


Ciao amici
oggi proviamo a cimentarci in due simpatici book tag per i quali siamo state nominate da Silvia Bragalini, del blog lanostrapassionenonmuore.blogspot.it.
 
Cogliamo l'occasione per ringraziarla, perchè ci dà modo di cimentarci in questi tag e di farvi conoscere un po' più di noi. 
 
Ecco a voi le nostre risposte a questi due questionari: in viola quelle di Stefi in nero quelle di Lea ed


HAPPY BOOK TAG:

1. Cosa ami nel comprare nuovi libri?

La possibilità di fantasticare sulla storia e sulle emozioni che mi farà provare

Tutto: le infinite possibilità e mondi possibili che sono contenuti all'interno
2. Quanto spesso compri libri?

In realtà non troppo spesso: avendo una socia bibliotecaria tendo a sfruttarla ogni volta che mi è possibile (sono carogna lo so)
Circa ogni 15 giorni, pur lavorando in biblioteca (mentre per gli utenti della biblioteca compro con cadenza mensile)

3. Libreria o negozio online. Quali dei due preferisci?

Se riesco vado volentieri in libreria, perchè così posso sfogliare tantissimi libri e lasciarmi portare all'acquisto sull'onda delle emozioni. Ma se ho già un titolo ben definito in testa, non disdegno i negozi online.
Assolutamente libreria

4. Hai una libreria (bookstore) preferita?

Sì,un paio di librerie indipendenti

Sì, quelle che nomina Stefania qui sopra (che hanno pure una pasticceria vicino)

5. Pre-ordini i libri?


Mi è capitato raramente, solo se è un'uscita che attendo da tantissimo tempo
Solo quelli di Cormoran Strike

6. Hai un limite di libri acquistabili in un mese?

I limiti non mi piacciono per niente!
Nessun limite, comunque di solito compro dai 3 ai 6 libri al mese

7. I divieti di acquisti di libri fanno per te?

A me non stanno simpatici neanche i divieti di sosta...
Divieti? Nel senso di censura? Nessun modo migliore per farmi venire voglia di leggere un libro

8. Quanto è lunga la tua wish list?

Allora, per capirci, se la srotolo ci inciampo
Mi ci posso fare una sciarpa a doppio giro

9. Nomina tre libri che vorresti possedere ora (tra quelli della wish list)

It di Stephen King
Leaving (che vorrei cartaceo)
Siamo tutti completamente fuori di noi
Belgravia
Penelope Poirot fa la cosa giusta
Tutti i libri di Fabio Genovesi

10. Chi tagghi?

Ve lo diciamo dopo



TAG DEI BOOK


1. Chiedervi il titolo del libro sarebbe un controsenso. Quindi voi avete libri segreti? Libri che avete letto e tenete gelosamente nascosti? Di cui non parlate mai? Cosa rende loro così speciali?

 Premetto che il problema con me è farmi star zitta...detto questo credo che non ci si debba vergognare di nessuna lettura, nè bella nè brutta, e la cosa che rende speciali i libri + proprio il parlarne con gli altri, confrontando idee e impressioni. 
I libri segreti sono solo quelli che mi vergogno di aver letto e non li voglio svelare nemmeno ora. ;-). I libri speciali si condividono e si diffondono, non si nascondono.

2. Qual è la citazione di un libro che amate particolarmente? Una citazione che vi è entrata nel cuore, che vi ha travolto, che vi ha fatto dire "Sono io, sono proprio io!" con euforia? Riportatela e spiegate il motivo per cui è tanto importante.

"Chissà perchè nella vita, più si va avanti, più si tende ad eliminare qualcosa: prima i baci, poi le carezze, gli abbracci e infine, le parole. Invece bisognerebbe aggiungere. Sempre" (da "La tristezza ha il sonno leggero" di Lorenzo Marone)
Ho scelto questa citazione perchè questo è esattamente il mio pensiero: io sono sposata da ormai ben 23 anni e non è passato un solo giorno senza che io e mio marito ci salutassimo la mattina e la sera con un bacio, non è passato un solo giorno senza un abbraccio e soprattutto ci siamo sempre detti tanto, cose serie (lui) e minchiate (io, sempre io). E questa è l'eredità che vorrei lasciare a mia figlia: l'importanza dei piccoli gesti sinceri.   
"E' cosa nota e universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio debba essere in cerca di moglie" (Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen)
E' il mio incipit preferito
Non mi indentifico in nessun personaggio o libro: leggo non per cercare me stessa (mi sono trovata da tempo e non sempre mi piaccio), ma per comprendere meglio il mondo che mi circonda e sviluppare una maggiore empatia con gli altri


3. Qual è il libro che ti ha fatto innamorare della scrittura? Raccontatemi della vostra prima lettura, del perché leggete. Sono curiosissima di sapere ogni cosa.

Comincio con il raccontarvi che da piccola ero spesso malata e un giorno magico una mia cugina "grande" mi ha regalato un abecedario, di quelli con le letterine che si infilavano nelle fessure, per farmi passarre il tempo. Avrei compiuto cinque anni il mese successivo e neanche tre mesi dopo sapevo leggere da sola. E' stato il regalo più bello che abbia mai ricevuto in vita mia perchè mi ha permesso di entrare in un mondo meraviglioso.
Un paio di anni dopo, una delle mie prime vere letture è stata "Piccole Donne" e sono rimasta affascinata dalla possibilità di vivere un'epoca e una vita diverse dalle mie attraverso le pagine di un libro. Non ho più smesso.
Quando mi ammalavo da piccola (ai bei tempi delle rosolie, varicelle ecc) solo la lettura di Heidi aveva il potere di farmi tornare la fame. Non è magico questo?
(Adesso però, smetti di leggere Heidi - hihihihihihihi) 


4. Ultima ma non meno importante. Cos'è per voi un libro? Cosa vuol dire leggere e quali emozioni vi suscita? 

Come dicevo prima, per me un libro è un passaporto, una macchina del tempo, uno strumento con il quale posso diventare tante persone, posso arrabbiarmi, piangere, ridere, divertirmi e annoiarmi e posso immaginare ciò che non vedo. Cos'è un libro? Magia pura.
Un libro è una via di accesso ai mondi possibili
 
 
5. E ora i Tag!

Queste sono le nostre nomine:

- Appunti di una giovane reader
 

CONVERSATION

19 commenti:

  1. Ho appena scoperto che c'è stato un momento della vita incui Lea si rifiutava di mangiare! Questo è un choc, torno a letto finché non mi riprendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sappi che per me è stato lo stesso, ma ora Heidi potrebbe archiviarlo, che dici?

      Elimina
    2. Mi state dando della cicciona???????
      :-(

      Elimina
  2. che carini questi tag e grazie per essere stata nominata (fa tanto reality, figo). E' bello conoscevi un po' meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora aspettiamo di conoscere meglio te!
      Un bacione

      Elimina
  3. Allora, prima di tutto grazie per il tag, come ho accennato a Lea non sono molto pratica ma mi piace leggere quelli altrui!
    Apprendo solo ora che Lea lavora in bibliotecaaaaaaaa! Tu stra invidio, sappilo!! Sono felice di avervi conosciute un po' meglio e mi è molto piaciuta la spiegazione che Stefi dà a proposito della sua citazione preferita <3 Baci ad entrambe!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Anna!
      Lea fa veramente il lavoro più bello del mondo e lo fa con tanta passione. Concordo con una sua utente che un giorno guardandola le disse "Sei la regina di questo posto!"

      Elimina
  4. Ciao!! Grazie mille per aver risposto alla mia "nomination".
    Splendide le due citazioni che avete scelto!
    Fa sempre piacere conoscere i "retroscena" di altri appassionati di libri come me. A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la nomina, ci ha dato modo di farci conoscere un po' di più.
      Baci

      Elimina
  5. sempre piacevoli questi tag, permettono di conoscere meglio le blogger

    RispondiElimina
  6. Ecco le mie due lettrici! Comunque piantatela, lasciate Heidi a Lea, che può magnare quanto le pare. E adesso voglio sapere di quali libri vi vergognate perché sarò un martello fino a quando non me lo direte 😂😂😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di nessuno, quindi sto serena. Lea preparati: il martello sta arrivando! 😂😂😂

      Elimina
    2. Vorrei dirtelo, ma mi vergogno.Comunque l'ho acquistato, ma non terminato. ;-)
      Lea

      Elimina
  7. Ecco le mie due lettrici! Comunque piantatela, lasciate Heidi a Lea, che può magnare quanto le pare. E adesso voglio sapere di quali libri vi vergognate perché sarò un martello fino a quando non me lo direte 😂😂😂😂

    RispondiElimina
  8. Simpatico questo tag! e che tenerezza Lea con la varicella inappetente! baci, ragazzuole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tessa! Anche a te ha colpito l'inappetenza di Lea 😂😂😂
      Baci baci

      Elimina

Back
to top